cooltext1041562574cooltext1041547284

cooltext1041554661


Richiedi Preventivo

richiedi-preventivo-teknoreuse

Contattaci

Logo-Numero-Verde

SANZIONI

Le sanzioni per il produttore dei rifiuti a fronte di illeciti ambientali sono le seguenti:

Abbandono o deposito incontrollato

Rifiuti non pericolosi: Arresto da tre mesi ad un anno o ammenda da 2.582 a 25.822 euro.

Rifiuti pericolosi: Arresto da sei mesi a due anni e ammenda da 2.582 a 25.822 euro.

Trasporto con formulario mancante, incompleto od inesatto

Sanzione amministrativa: sanzione pecuniaria da 1.549 a 9.296 euro.
Sanzione penale: Reclusione fino a due anni ai sensi dell'art. 483 c.p. nel caso di trasporto di rifiuti pericolosi (se le indicazioni contenute nel formulario di identificazione sono formalmente incomplete o inesatte ma contengono tutti gli elementi per ricostruire le informazioni dovute per legge, si applica la sanzione da 258 a 1.549 euro).

Omessa conservazione del formulario,
Registro con dichiarazioni inesatte ma ricostruibili,
Omessa o incompleta tenuta del Registro di Carico e Scarico,
Omessa conservazione del Registro di Carico e Scarico,
MUD con dichiarazioni inesatte ma ricostruibili

Sanzione amministrativa: sanzioni pecuniaria da 258 a 1.549 euro

Registro con dichiarazioni inesatte ma ricostruibili

Rifiuti pericolosi: sanzione pecuniaria da 15.493 a 92.962 euro

Omessa o irregolarità del MUD

Sanzione amministrativa: sanzioni pecuniaria da 2582 a 15493 euro

Ritardo nella presentazione del MUD

Sanzione amministrativa: sanzioni pecuniaria da 25 a 154 euro